Rossi, montagne non devono dividere

Il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi, replica al governatore del Veneto, Luca Zaia, sulla questione dell'attribuzione in toto al Trentino della Marmolada, decisa dall' Agenzia del territorio invitando a moderare i toni. "Anche io eredito questa cosa. I confini, quando si parla di autonomia speciale, sono una cosa ancora più importante delle attività economiche, il territorio è elemento costitutivo della nostra specialità', al quale non possiamo rinunciare". "Detto questo - aggiunge Rossi - le contrapposizioni non fanno mai bene ne' a una parte ne' all'altra, e le questioni dello sviluppo, ma anche della salvaguardia del patrimonio ambientale sulla e intorno alla Marmolada, possiamo affrontarle insieme". "Siamo disponibili con buon senso e responsabilità, le montagne uniscono non devono dividere", conclude Rossi.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Foza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...